Musei2018-11-08T15:49:33+00:00

SERVIZI PER I MUSEI.

L’utilizzo di tecnologie innovative, come la scansione 3D e la stampa 3D, permette una migliore conservazione dei reperti storici, poiché preserva l’oggetto da un contatto fisico diretto con il visitatore.

PaLEoS, integrando saperi ed esperienze maturati durante i percorsi di studio e di ricerca in ambito paleontologico e naturalistico, offre agli enti museali la possibilità di progettare percorsi, mostre ed esposizioni temporanee, sfruttando le potenzialità delle tecnologie dell’artigianato digitale.

PaLEoS valorizza il patrimonio culturale e rimuove gli ostacoli all’accessibilità alla conoscenza, promuovendo esperienze di didattica inclusiva.

CONSULENZA.

Offriamo una qualificata consulenza per la progettazione e la realizzazione di mostre temporanee, esposizioni e percorsi e per la creazione e gestione di archivi digitali dei reperti.

Siamo i partner ideali per gli enti museali che vogliano proporre nuove modalità di fruizione del patrimonio scientifico e culturale.

Grazie alle tecnologie dell’artigianato digitale, è possibile, infatti, progettare esperienze interattive ed inclusive e creare archivi digitali dei reperti storici, raggiungendo il duplice obiettivo di rimuovere gli ostacoli di accessibilità alla conoscenza e di promuovere la diffusione e la condivisione del sapere custodito all’interno di ogni museo.

STAMPA 3D.

Grazie alla scansione 3D e alla stampa 3D è possibile digitalizzare un reperto, conservarne il modello in appositi archivi digitali 3D e realizzarne facilmente una copia, che potrà essere, se necessario, rifinita a mano.

Questo processo preserva l’oggetto dal contatto fisico con l’utente e ne evita, quindi, il deterioramento: le copie dei reperti, impiegate in mostre o percorsi tattili, potranno essere toccate e viste da vicino, senza che l’utente venga in contatto con il reperto originale.

La copia digitale del reperto potrà essere conservata, condivisa e impiegata per progettare esperienze didattiche interattive e multimediali e musei virtuali.

WORKSHOP.

Offriamo agli operatori museali corsi di formazione e workshop per mostrare le potenzialità delle tecnologie dell’artigianato digitale applicate in ambito museale.

Modalità innovative di fruizione del patrimonio scientifico e culturale, quali percorsi tattili, esperienze interattive e multimediali, musei virtuali ed allestimenti accessibili ai soggetti con bisogni speciali sono alcuni degli esempi di ciò che si può realizzare imparando ad impiegare queste tecnologie innovative per la valorizzazione del sapere.

E PaLEoS, forte delle sue conoscenze su questi temi e avendo maturato un’ampia esperienza di lavoro nei settori didattico e scientifico, è a disposizione per creare workshop e corsi di formazione in base alle esigenze specifiche di ogni museo.

MUSEO ACCESSIBILE.

Proponiamo ai musei una consulenza qualificata per la progettazione e realizzazione di esperienze museali interattive e inclusive.

Le tecnologie della scansione 3D e della stampa 3D rendono accessibile ai portatori di bisogni speciali il patrimonio scientifico e culturale, perché permettono di ottenere copie fedeli dei reperti storici da toccare e osservare da vicino, offrono la possibilità di digitalizzare gli oggetti e creare musei virtuali visitabili comodamente da qualsiasi postazione dotata di accesso ad internet, sono lo strumento principale per costruire percorsi interattivi mediati da controllers e sensori adattati o personalizzati.

IL FUTURO
riscopre IL PASSATO.

CONTATTACI

“La cosa che più mi ha colpito nei progetti didattici di PaLEoS è la facilità di approccio: non avrei mai creduto che la scienza potesse essere così facile e… divertente!”

Prof. Adele Verdi, Scuola Dionisi, Firenze

“I ragazzi oggi hanno bisogno di “fare” con le loro mani per comprendere come funziona il mondo. In questo PaLEoS si è rivelato un supporto straordinario.”

Sofia Neri, Scuola N. Pilati, Firenze